Fondazione Banca Agricola Mantovana Fondazione Banca Agricola Mantovana Fondazione Banca Agricola Mantovana
Homepage
Fondazione
Atti
Finalità
Banca delle Idee
richiesta contributi
Utilizzo del logo
Risorse
Progetti
Borse di Ricerca post laurea
Bando Ass. stranieri
Famiglia Drigo
Donazioni/Partners
Museo Numismatico
Galleria d'Arte
Biblioteca
News - Eventi
Contatti
Finalità
Obiettivo principale della Fondazione è quello di contribuire al progresso della comunità mantovana in tutti i campi della qualità della vita in parte con interventi tradizionalmente svolti da Banca Agricola Mantovana. L'art.2 dello Statuto individua quattro settori d'intervento:
- la salvaguardia, il recupero e la valorizzazione del patrimonio artistico, storico, culturale ed ambientale del territorio della provincia di Mantova;
- la promozione della cultura e della ricerca scientifica;
- la promozione di progetti ed opere di valore sociale;
- la creazione di un Centro Culturale, con particolare riguardo ai settori dell'economia, del credito e delle Istituzioni Locali, e di un Centro Espositivo delle opere di artisti mantovani o di artisti che hanno operato a Mantova e delle prestigiose collezioni di monete gonzaghesche formate dal conte Alessandro Magnaguti e dal Notaio Casero messe a disposizione, come si dirà, da BAM S.p.A.
L'interpretazione sistematica delle norme statutarie consente di affermare che la Fondazione BAM raggruppa i modelli organizzativi di tutte le tipologie di Fondazioni conosciute in quanto può:
- erogare fondi per particolari progetti (cd. grant making foundation-fondazioni di erogazione) ad Enti, Associazioni e singoli rientranti nei fini istituzionali della Fondazione;
- attivare iniziative da gestire come soggetto operante (cd.operating foundation-fondazioni di fare);
- porsi come supporto a soggetti esterni con consulenze tese a realizzare progetti e programmi (cd. fondazioni di supporto). Non occorre spender parole per dimostrare che i Fondatori, con lo Statuto, hanno attribuito alla Fondazione compiti più estesi di quelli tradizionalmente svolti da BAM a favore della comunità della provincia di Mantova prevedendo, tra l'altro, la creazione di un Centro Culturale ed Espositivo ed hanno inoltre ideato le basi per iniziative qualitativamente elevate, contemplando l'istituzione dell'Advisory Board, cui è dedicato l'art. 18 dello Statuto, quale organo consultivo, composto da membri scelti e nominati dal Consiglio di Amministrazione tra persone italiane e straniere particolarmente qualificate e di riconosciuto prestigio nel campo della cultura, dell'arte, dell'architettura, dell'assistenza ed in genere delle materie che possono avere attinenza con le finalità e le attività della Fondazione.
Fondazione BAM Guida - Mappa