Fondazione Banca Agricola Mantovana Fondazione Banca Agricola Mantovana Fondazione Banca Agricola Mantovana
Homepage
Fondazione
Fondazione Storia
Fondazione Sede
Fondazione Organi
Atti
Finalità
Banca delle Idee
richiesta contributi
Utilizzo del logo
Risorse
Progetti
Borse di Ricerca post laurea
Bando Ass. stranieri
Famiglia Drigo
Donazioni/Partners
Museo Numismatico
Galleria d'Arte
Biblioteca
News - Eventi
Contatti
Fondazione: Storia
  • La Fondazione BAM è stata costituita nel 2000 dalla Banca Agricola Mantovana e dalla Banca Monte dei Paschi di Siena e dotata di un patrimonio di 5 miliardi di lire. Banca Agricola Mantovana erogherà annualmente un contributo di almeno 2 miliardi.
  • Il Consiglio di Amministrazione è costituito da 9 componenti, di cui 5 nominati da BAM - BMPS e 4 indicati dal Comune di Mantova, dall'Amministrazione Provinciale di Mantova e dall'Accademia Nazionale Virgiliana.
  • È stata riconosciuta con Decreto n. 1534 dal Presidente della Regione Lombardia il 13 ottobre 2000 ed ha cominciato ad operare nel gennaio 2001.
  • L'art. 2 dello Statuto prevede che l'obiettivo principale della Fondazione è di contribuire al progresso della comunità mantovana in tutti i campi della qualità della vita, individuando quattro settori d'intervento:
    - salvaguardia, recupero e valorizzazione del patrimonio artistico, storico e culturale;
    - promozione della cultura e della ricerca scientifica;
    - interventi su progetti ed opere nel campo sociale;
    - creazione di un Centro Culturale che ha già dato vita ad una Galleria d'Arte con opere di artisti mantovani o che hanno operato a Mantova, e ad un Centro Espositivo che raccoglie la più importante collezione di monete mantovane e gonzaghesche dal XII al XVIII secolo e che sarà,
    entro breve, aperto al pubblico.
  • La metà delle risorse finanziarie a disposizione viene destinata al finanziamento di progetti di terzi, con deliberazioni a cadenza quadrimestrale.
Mantova, settembre 2002
Fondazione BAM Guida - Mappa